Google Seo, La svolta del Mobile

google seo tool

Google annuncia che a maggio premierà con il nuovo aggiornamento dei parametri SEO i siti mobile-friendly. Da maggio in poi i siti web che non si saranno adeguati saranno seriamente penalizzati dal motore di ricerca più utilizzato di sempre.


L’annuncio è stato rilasciato dalla stessa Google, che puntualmente ogni 3 mesi mette al corrente gli sviluppatori aggiornando i parametri SEO riguardanti la propria SERP.

Il mobile-friendly è comunque già da tempo uno dei parametri di ranking rilasciati dal gigante di Mountain View. Ora però non avere un sito mobile può portare conseguenze sicuramente non positive per il vostro posizionamento SEO, Google infatti darà molta più importanza a tutti i siti web che presentano questa caratteristica, sfavorendo invece tutti coloro che ne saranno sguarniti. 

Il perché di questa scelta Google la giustifica semplicemente facendo presente che il numero dei dispositivi mobili e in progressivo aumento e rappresenta lo sviluppo futuro.  

Big G da però da anche utili consigli e strumenti agli sviluppatori che vogliono adeguare il proprio sito alle normative SEO: 

Effettuare un apposito test con questo TOOL, in modo da verificarne i giusti requisiti per la navigazione mobile (Vi sarà molto utile!). Inoltre Google ha messo a disposizione anche un apposita GUIDA per i Webmaster. Ovviamente non fraintendete il senso dell’intero articolo, Il mobile friendly da solo non basta a coprire gli standard seo della pagina ma sarà sicuramente un fattore determinante, rispetto a chi non si adeguerà.

In definitiva Google rilancia ancora una volta il mobile dandone nuova importanza. Mentre il Pagerank è gia stato rimosso questo Upgrade dell’algoritmo SEO avverrà a maggio.


Che quest’anno si volti definitivamente pagina sul mobile rispetto al vecchio mondo desktop che da prassi diventa nicchia???


Webmaster seo tools

Case History – E-commerce Di Successo

Dopo i numerosi articoli e post sull’ E-commerce, il Web Marketing e l’aumento della visibilità delle pagine in ottica SEO, è giunto il momento di mostrarvi un caso pratico di un nostro cliente che ha scelto di aprire il suo sito e-commerce con Valves.


www.deliapaolo.it - Forniture materiali Idrosanitari, Termici, Idraulici, Climatizzazione, Ricambi, Rubinetteria, Sifoni, Impianti Irrigazione.L’azienda D’Elia Paolo nasce negli anni ‘80 come piccolo negozio di idrosanitari. Negli anni successivi l’attività commerciale si evolve diventando leader nel settore edile, termico e idrico con la vendita di raccorderia, tubazioni, caldaie e climatizzatori.

Dopo oltre trent’anni di esperienza nella propria di attività,svolta con impegno e passione, Paolo D’Elia decide di intraprendere la strada delle vendite on-line con l’aiuto di Valves - Software House, già produttrice del software gestionale che utilizza per il controllo del magazzino e della contabilità della sua impresa.

Valves, sentite le esigenze e preferenze del cliente, ha configurato E-Comm, prodotto dedicato ai siti e-commerce B2B e B2C, collegandolo al software gestionale dell’azienda.

E-Comm facilita la coordinazione e il caricamento degli articoli, semplificandone le varie fasi di vendita fino all’emissione dei documenti fiscali. Il layout grafico del sito è stato studiato per attrarre e facilitare la ricerca degli articoli fino alla conclusione dell’ordine anche per l’utente poco esperto. 

Successivamente Valves ha messo a punto l’ottimizzazione SEO della pagina web per aumentarne la visibilità sui più importanti motori di ricerca con questi risultati:


Il sito www.deliapaolo.it è online da pochissimo tempo eppure i dati analitici della pagina ci lasciano presagire che avrà una crescita sempre maggiore degli ordini. Le numerose visualizzazioni e una buona media di carrelli venduti al giorno sono gli indicatori che ben ripagano il lavoro svolto.

Il Sig.Paolo D’Elia,genera visibilità sul suo sito, pubblicando su Facebook i propri prodotti. Questo ha velocizzato in parte l’avvio e la crescita del sito e-commerce, portandolo ad attestare una discreta media giornaliera dei carrelli venduti.

Questo sito E-commerce nonostante gli accorgimenti minimi SEO/SEM e SMM(Social Media Marketing), è riuscito a crearsi un discreto bacino di utenza giornaliero, immaginate come potrebbe migliorare con delle strategie di Web Marketing appositamente studiate.

Cosi chiude il nostro primo esempio di attività online della nostra nuova rubrica Case History – E-commerce di Successo. Per qualsiasi domanda o approfondimento a riguardo non esitate a scriverci!!! Valves.

ecommerce