Rich Communications Services – La Nascita di una nuova piattaforma di messaggistica marchiata Google.

Quest’anno in occasione del MWC 2016, partitò ufficialmente la settimana scorsa a Barcellona, Google e gli operatori telefonici di 34 paesi hanno sottoscritto un accordo il "Rich Communications Services".


messaggistica gsma

Il Rich Comunications Services servirà a garantire un servizio di messaggistica globale  su tutti i dispositivi e smartphone android. Gli operatori si uniranno adottando un unico profilo basato sulle specifiche rilasciate nel GSMA, utilizzando un client comunitario fornitogli da Google.

Deutsche telekom, Etisalat, Globe Telecom, KPN,Millicom, MTN, Orange,Play,Smart Communications Sprint,Telenor Group,TIM,Telstra, Vodafone, queste solo solo alcune tra le più famose compagnie telefoniche che aderiranno al progetto Rich Communications Services. Grazie a questo progetto comunitario la messaggistica si evolverà, permettendo l’utilizzo di chat di gruppo, condivisione di immagini in alta risoluzione e molto altro. Sono oltre 4 milioni di persone che attendono con ansia questa rivoluzione in ambito GSMA.


Google  darà una mano significativa al progetto, fornendo una versione open source del client con annesse API che ne renderanno più semplice il futuro sviluppo, a chiunque si voglia cimentare. 



Non a caso Google qualche mese fa, ha acquisito la società "Jibe", specializzata nel settore del Rich Communications Services. Ora che hanno deciso di avviare questo progetto non ci resta che stare a guardare come andrà a finire!




Secondo voi questa nuova piattaforma (Rich Communications Services) sarà in grado di rivoluzionare il mondo della messaggistica odierno!?
Risulterà davvero un innovazione o copieranno quello che è lo standard attuale di Whatsapp  o Telegram?!
 L’appoggio degli operatori telefonici servirà come strategia di lancio o sarà inutile?! 
Sicuramente per avere risposte certe a queste domande dovremo aspettare qualche mese, ma sarei curioso di conoscere la vostra opinione.

Se è stata una notizia interessante puoi iscriverti nella nostra Newsletter, e restare costantemente aggiornato sulle novità del mondo Valves




Google – L’evoluzione di Gmail, Gmailify!

Il Gigante di Mountain View non si ferma mai, a dimostrarlo è l’ennesima news proveniente dal mondo Google.
Gmail tutti sapranno che è il servizio di email di proprietà di Google.inc, è senza ombra di dubbio una dei migliori servizi di posta elettronica, non a caso rientra tranquillamente sul podio tra i primi tre più utilizzati. Questo è stato possibile riuscendo a conciliare nel tempo le varie esigenze che l’utente medio richiedeva. Con costanti aggiornamenti Google ha fatto passi da gigante sul proprio provider di posta.
Con l’implemento dei nuovi servizi Outlook premium da parte di microsoft, Google non poteva certo rimanere a guardare. Cosi ha risposto subito alla concorrenza lanciando Gmailify!
Google - Gmailify : Caratteristiche e Funzionalità
La genialata di questo nuovo servizio consiste nel riuscire a gestire tramite Gmail, altri client di posta, adattandoli perfettamente al layout e alle funzionalità di Gmail.
Già da diverso tempo Google permetteva di accedere a diversi account tramite la propria app gestendo in maniera separata le varie caselle di posta elettronica Gmail. Ora,  con gmailifyGoogle ha superato se stesso aprendo a tutti i provider di posta le sue feature,  compiendo un passo avanti non indifferente.
Ora non bisognerà avere necessariamente un account Google, per poter sfruttare tutti i servizi offerti da Big G, come la protezione antispam, Google now ecc… Basterà collegare il proprio account a Gmailify per entrare ugualmente a far parte della comunità Google.
Google – Gmailify : Vantaggi & Come accedervi
Gmailify può essere utlizzato sia dall’interfaccia desktop web che da app mobile, consente agli utenti di Yahoo e Outlook per il momento di accedervi. Più in la verranno implementati in Gmailify tutti i restanti provider di posta. 
Per attivare un account esterno dal sito web dovete accedere al client Gmail, e recarvi nelle impostazioni > Accounte & importazione >Aggiungi un altro indirizzo email di tua proprietà. 
Nel caso dell’ app Gmail per attivare Gmailify sul vostro Smartphone non dovete fare altro che :  menu > impostazioni > Collega Account
Per il momento questo è tutto quello che si sa su questo nuovo servizio offerto da Google.inc. In futuro potrebbe diventare un'unica grande piattaforma sulla quale tutti si riverseranno visti i servizi efficienti e sicuri offerti sino ad oggi. Voi cosa ne pensate?

Lascia la tua mail nella nostra Newsletters se vuoi essere continuamente aggiornato sul nostro mondo! Saluti da Valves!