Via alle notifiche via PEC: scarica il modulo di richiesta

L'Agenzia delle entrate ha messo a disposizione il modello per richiedere la notifica degli atti con Posta Elettronica Certificata (PEC).
Chiariamo subito che non si tratta di un obbligo. Tuttavia,rappresenta un nuovo passo verso la digitalizzazione e la semplificazione, poiché l'invio delle notifiche via PEC dovrebbe garantire più comodità ed un notevole risparmio di tempo.
L’Agenzia spera che questo sistema porti solo vantaggi: niente più code ed un significativo diminuimento dei tempi di attesa.
La richiesta delle notifiche degli atti con Posta Elettronica Certificata può essere fatta anche da persone fisiche e da coloro che non sono obbligati ad avere indirizzo PEC.

Il modello è scaricabile dal sito ufficiale dell'Agenzia delle entrate, ma il servizio sarà ufficialmente attivo per le notifiche di atti ed avvisi a partire dal 1 luglio 2017.