Legge di bilancio 2017, novità e cambiamenti per le aziende

La legge di bilancio 2017 è stata approvata in data 11 dicembre 2016, ma cosa cambierà concretamente per le aziende e per i lavoratori italiani? Le novità sono a dir poco numerose, ma abbiamo riassunto le più importanti in questa lista:
  • La legge di Bilancio per il 2017 cancella le nuove regole sulle note di variazione IVA in caso di mancato incasso da cliente in crisi finanziaria
  • La stabilità 2017 modifica la disciplina del credito d’imposta in favore delle imprese che effettuano attività di ricerca e sviluppo
  • La lotteria nazionale collegata agli scontrini o alle ricevute fiscali, introdotta dalla legge di stabilità 2017, prevede un aumento di probabilità di vincita per i consumatori che pagano con bancomat
  • La legge di bilancio 2017 rafforza la detrazione spettante per investimenti in startup innovative, portando al 30% la detrazione e incrementando fino a un milione di euro il limite di spesa
  • Con un provvedimento l'Agenzia delle Entrate ha chiarito le modalità di riversamento all’Erario dell’acconto IVA di dicembre 2016
  • Dal 13 dicembre i contribuenti potranno optare per la trasmissione telematica dei dati delle fatture e dei corrispettivi dalla piattaforma "Fatture e Corrispettivi"
  • La scadenza per l'adempimento annuale per la stampa dei registri contabili 2015 è per la maggior parte dei contribuenti il 30 dicembre 2016
  • La legge di bilancio 2017 agevola l’acquisto di beni mobili strumentali a fini di solidarietà sociale e per la limitazione degli sprechi
  • Proroga Nuova Sabatini potenziata per gli investimenti in nuove tecnologie: fino al 31 dicembre 2018 sarà possibile accedere ai finanziamenti agevolati
  • Nella legge di bilancio 2017 è stato introdotto il contributo al 15% sul prezzo d'acquisto per gli investimenti finalizzati alla distribuzione gratuita di prodotti.
  • Tra le novità contenute nella legge di bilancio 2017 vi è l’introduzione della nuova Imposta sul reddito d’impresa, la nuova IRI.