Rich Communications Services – La Nascita di una nuova piattaforma di messaggistica marchiata Google.

Quest’anno in occasione del MWC 2016, partitò ufficialmente la settimana scorsa a Barcellona, Google e gli operatori telefonici di 34 paesi hanno sottoscritto un accordo il "Rich Communications Services".


messaggistica gsma

Il Rich Comunications Services servirà a garantire un servizio di messaggistica globale  su tutti i dispositivi e smartphone android. Gli operatori si uniranno adottando un unico profilo basato sulle specifiche rilasciate nel GSMA, utilizzando un client comunitario fornitogli da Google.

Deutsche telekom, Etisalat, Globe Telecom, KPN,Millicom, MTN, Orange,Play,Smart Communications Sprint,Telenor Group,TIM,Telstra, Vodafone, queste solo solo alcune tra le più famose compagnie telefoniche che aderiranno al progetto Rich Communications Services. Grazie a questo progetto comunitario la messaggistica si evolverà, permettendo l’utilizzo di chat di gruppo, condivisione di immagini in alta risoluzione e molto altro. Sono oltre 4 milioni di persone che attendono con ansia questa rivoluzione in ambito GSMA.


Google  darà una mano significativa al progetto, fornendo una versione open source del client con annesse API che ne renderanno più semplice il futuro sviluppo, a chiunque si voglia cimentare. 



Non a caso Google qualche mese fa, ha acquisito la società "Jibe", specializzata nel settore del Rich Communications Services. Ora che hanno deciso di avviare questo progetto non ci resta che stare a guardare come andrà a finire!




Secondo voi questa nuova piattaforma (Rich Communications Services) sarà in grado di rivoluzionare il mondo della messaggistica odierno!?
Risulterà davvero un innovazione o copieranno quello che è lo standard attuale di Whatsapp  o Telegram?!
 L’appoggio degli operatori telefonici servirà come strategia di lancio o sarà inutile?! 
Sicuramente per avere risposte certe a queste domande dovremo aspettare qualche mese, ma sarei curioso di conoscere la vostra opinione.

Se è stata una notizia interessante puoi iscriverti nella nostra Newsletter, e restare costantemente aggiornato sulle novità del mondo Valves




Google – L’evoluzione di Gmail, Gmailify!

Il Gigante di Mountain View non si ferma mai, a dimostrarlo è l’ennesima news proveniente dal mondo Google.
Gmail tutti sapranno che è il servizio di email di proprietà di Google.inc, è senza ombra di dubbio una dei migliori servizi di posta elettronica, non a caso rientra tranquillamente sul podio tra i primi tre più utilizzati. Questo è stato possibile riuscendo a conciliare nel tempo le varie esigenze che l’utente medio richiedeva. Con costanti aggiornamenti Google ha fatto passi da gigante sul proprio provider di posta.
Con l’implemento dei nuovi servizi Outlook premium da parte di microsoft, Google non poteva certo rimanere a guardare. Cosi ha risposto subito alla concorrenza lanciando Gmailify!
Google - Gmailify : Caratteristiche e Funzionalità
La genialata di questo nuovo servizio consiste nel riuscire a gestire tramite Gmail, altri client di posta, adattandoli perfettamente al layout e alle funzionalità di Gmail.
Già da diverso tempo Google permetteva di accedere a diversi account tramite la propria app gestendo in maniera separata le varie caselle di posta elettronica Gmail. Ora,  con gmailifyGoogle ha superato se stesso aprendo a tutti i provider di posta le sue feature,  compiendo un passo avanti non indifferente.
Ora non bisognerà avere necessariamente un account Google, per poter sfruttare tutti i servizi offerti da Big G, come la protezione antispam, Google now ecc… Basterà collegare il proprio account a Gmailify per entrare ugualmente a far parte della comunità Google.
Google – Gmailify : Vantaggi & Come accedervi
Gmailify può essere utlizzato sia dall’interfaccia desktop web che da app mobile, consente agli utenti di Yahoo e Outlook per il momento di accedervi. Più in la verranno implementati in Gmailify tutti i restanti provider di posta. 
Per attivare un account esterno dal sito web dovete accedere al client Gmail, e recarvi nelle impostazioni > Accounte & importazione >Aggiungi un altro indirizzo email di tua proprietà. 
Nel caso dell’ app Gmail per attivare Gmailify sul vostro Smartphone non dovete fare altro che :  menu > impostazioni > Collega Account
Per il momento questo è tutto quello che si sa su questo nuovo servizio offerto da Google.inc. In futuro potrebbe diventare un'unica grande piattaforma sulla quale tutti si riverseranno visti i servizi efficienti e sicuri offerti sino ad oggi. Voi cosa ne pensate?

Lascia la tua mail nella nostra Newsletters se vuoi essere continuamente aggiornato sul nostro mondo! Saluti da Valves!


Google Cardboard – Il Futuro della Realtà aumentata!

Google Cardboard è stato lanciato da Google nel 2014. Grazie ad esso molti di noi si sono finalmente interfacciati nel mondo della realtà virtuale. Per chi ancora non lo conoscesse si tratta di un gadget che è stato molto apprezzato sin dalla sua uscita, così tanto da diffondersi in maniera fraudolenta tra i possessori di smatphone Android. 
Google Cardboard basa il suo successo sulla semplicità dei materiali e di utilizzo. Per farvi capire di cosa parlo, vi linko questo video da You tube, spiega e fa vedere benissimo quelli che sono i progressi e le innovazioni di questo piccolo strumento.

Google Cardboard ha portato in casa Google non poco successo, considerando il basso prezzo e la nuova fetta di mercato che ha aperto. 
Google Cardboard sta contribuendo a far sviluppare innumerevoli giochi e applicazioni in grado di sfruttare il visore e quindi la realtà aumentata.
Proprio in via di questi progressi, Google ha pensato bene di sviluppare ed evolvere la propria creatura. 
Realizzando una nuova versione di Google Cardboard, questa volta però realizzata in plastica e non in cartone come è stato in precedenza. Indiscrezioni dicono che in questa seconda versione di Google Cardboard, la realtà aumentata grazie a degli specifici chip integrati migliorerà non di poco l’esperienza di chi lo prova. Questo sicuramente provocherà un aumento dei costi per l’utente finale, rispetto alle 20 Euro della prima versione di Google Cardboard. 

Comunque tutti questi rumors potranno essere confermati o smentiti, il prossimo Google I/O di maggio. Probabilmente Questa notizia verrà accompagnata da una nuovissima release di Android. 
Detto questo non ci resta che attendere maggio, sperando che le nuove migliorie soprattutto hardware del nostro Google Cardbord non ne facciano lievitare troppo il prezzo.


Cardboard Google

Se ti interessano le nostre News lascia la tua email nella nostra Newsletter!
Spero di essere stato chiaro, per qualsiasi domanda non esitate a chiedere, sono sempre a vostra completa disposizione! 



Virus - CryptoLocker : La minaccia che sta terrorizzando il Web. Caratteristiche, prevenzione e rimedi per difendersi da questo Virus.

Il Virus che da tempo si sta diffondendo in maniera fraudolenta via Email, è Cryptolocker. Conosciamolo Meglio, in modo da Prevenirlo o Curarlo!

In passato già si sono manifestati casi simili a questo, di virus in allegati e finte mail. A differenza degli altri casi, questo virus ha molte particolarità. 

Lo scopo di questo post è analizzare tutti i suoi aspetti, i rimedi ma soprattutto fare prevenzione diffondendo il più possibile la notizia. A differenza degli altri questo ormai famoso virus CryptoLocker entra in una nuova categoria chiamata “ransomware”, cioè che richiede un riscatto a coloro che lo contraggono, per essere rimosso dal pc!

Cryptolocker - Caratteristiche Virus

Ebbene si avete capito bene; questo potente virus si diffonde per email e le ultime sue versioni sono molto potenti e sconosciute da tutti i maggiori antivirus.
L’errore che tutti commettono è quello di aprire tutti gli allegati e le mail che gli arrivano, non considerando il fatto che ormai la maggior parte delle mail che arrivano sono tutte pubblicitarie o virus. 

Vi mostro ora come si presenta :

cryptolocker virus
Ovviamente le tipologie di mail e di nomi degli allegati possono variare ma la forma del testo è grosso modo sempre questa. La correttezza lessicale, i numeri di telefono, gli indirizzi e il finto acquisto di materiali inerenti al ufficio, rendono le segretarie una facile preda di questo virus. 
Chiunque ricevesse email di questo tipo per evitare di contrarre Cryptolocker, non deve far altro che eliminarla senza toccare l’allegato.
Se invece male auguratamente hai ricevuto la mail e aperto l’allegato, il virus Cryptolocker comincerà a decriptare tutti i file presenti sul vostro pc chiedendovi il riscatto. 
Vi mostro nelle immagini gli esempi pratici di quello che vi ho appena descritto :

                 cryptolocker 2.0 virus cryptolocker interface
Aprendo l’allegato il virus si installa in background e inizia a decriptare il vostro hard disk senza che voi ve ne rendiate conto. Vi accorgerete dell’amara sorpresa quasi alla fine del processo di compressione dei dati, quando ormai sarà troppo tardi. Come potete vedere nell'immagine vi viene chiesto un riscatto di 500 USD Bitcoin che raddoppiano allo scadere della soglia che il virus stesso vi impone. 
Miraccomando non sborsateli un euro! La sicurezza che pagando, i file vengano decriptati non ve la da nessuno. Pagando anzi diventate dei veri e propri complici, finanziando questo giro malavitoso informatico. 
Cryptolocker - Recupero dei  File Criptati 

Il recupero dei file, soprattutto nelle ultime versioni più pericolose del  virus Cryptolocker viene resa una operazione veramente ardua, se non impossibile. 

Se avete contratto il virus nella versione più aggiornata le possibilità di recuperare i file si annullano quasi del tutto.
Un altro rimedio che però puo impedire l’attivazione del virus cryptolocker alla base, è un software, CryptoPrevent. Questo particolare software come il suo nome vi fa intendere, previene l’attivazione del virus, individuandolo e bloccandolo. Esistendo oltre 20 versioni del virus cryptolocker, questo software anti malware non vi garantisce quindi protezione totale.

Cryptolocker – Prevenzione Virus

Un mio personale consiglio oltre che utilizzare questi tool specifici, è quello di utilizzare un hard disk ethernet sul quale fare dei backup periodicamente in modo da salvare i vostri file in caso di attacco virus. Oppure un altro metodo efficace potrebbe essere quello di eseguire i vostri Backup in Cluod.
Rispettando queste procedure non dovrete avere più paura del virus. Anche in caso di decript totale del vostro pc, formattandolo, i file che avete salvato nel ultimo backup possono essere ripristinati, continuando nuovamente a lavorare come se nulla sia successo. Spero che quanto scritto sopra vi sia risultato utile. 
Vi chiedo solo di spargere la voce il più possibile, condividendo la notizia e le norme da rispettare per uscirne indenni. Solo cosi sempre più persone verranno informate preventivamente!
Vi Condivido comunque un tutorial sicuramente molto utile a tutti coloro un po’ più esperti in materia :


                            
Spero che questo post vi sia stato d' aiuto, per qualsiasi informazione o curiosità non esitate a chiedere. Saluti da Valves!




Android 6.0 Marshmallow - Novità rispetto Lollipop


Android 6.0

Android è il sistema operativo sviluppato per i dispositivi mobile da Google Inc, basato su kernel linux, quasi del tutto open source, ma non contenente codice GNU. Android è stato sviluppato con interfacce utenti specializzate per qualsiasi dispositivo: smartphone (Android 6.0), televisori (Android tv), automobili (Android auto), orologi (smartwatch), occhiali (Google Glass)

L' ultima versione Android 6.0 rilasciata dal gigante tecnologico Google porta non poche innovazioni e miglioramenti sul sistema operativo mobile :

android marshmallow
- Assistenza contestuale
- Batteria
Privacy e sicurezza
Runtime Android ("ART")
- Miglioramenti all'usabilità del sistema
Connettività
Spazio di archiviazione espandibile
- Supporti multimediali
- Internazionalizzazione
Android for Work

Android 6.0 - Assistenza contestuale : 
  •  Assistenza Online : Se hai bisogno di assistenza senza interrompere le attività che stai svolgendo in un'app o su un sito web, tieni premuto il pulsante Home per richiederla.
  •  Importanza alla voce : Comunica con le app che supportano il servizio di interazione vocale. 
  • Condivisione Immediata: Semplifica e riduce la velocità di condivisione dei tuoi contenuti con la persona giusta nell'app giusta.
Android 6.0 - Batteria :
  • Sospensione : Se il vostro dispositivo non è in uso, automaticamente si mette in sospensione per aumentare la durata della batteria in standby.
  • Standby App : Le app che utilizzi di rado hanno smesso di consumare batteria; lo standby delle app riduce o elimina l'impatto che hanno sulla batteria e ne garantisce una carica più duratura.
  • Supporto USB di tipo C: Trasferisci velocemente, corrente e dati con il medesimo cavo. La ricarica ultrarapida garantisce la carica di un paio d'ore in pochi minuti.
Android 6.0 - Privacy e sicurezza :
  • Sugli Smartphone con Android Marshmallow : App progettate per Android Marshmallow chiedono l'autorizzazione solo quando è veramente necessario. Si possono continuare a utilizzare le app anche negandogli l'autorizzazione.
  • Controlli avanzati : Per attivare o disattivare le autorizzazioni per tutte le app installate.
  • Avvio verificato: Avviando il dispositivo, Android ti avverte nel eventualità in cui il firmware e il sistema operativo siano stati modificati rispetto alla versione di fabbrica.
  • Sensori di impronte digitali : Sbloccare il dispositivo, effettuare acquisti su Google Play, autenticare le transazioni in-app e pagare sugli store, tutto con un semplice tocco.
Android 6.0 - RunTime Android ("ART") :
  • Prestazioni : Netto miglioramento delle prestazioni delle app, riduzione del sovraccarico di memoria per un multi-tasking più rapido.
Android 6.0 - Miglioramenti all'usabilità del sistema :
  • Link app: La funzione consente alle app installate di gestire autonomamente gli URL web, in modo da accedere direttamente nell'app invece che sul sito web per dispositivi mobili..
  • Non Disturbare : Miglioramenti della funzione Non disturbare, con tutti gli intervalli di tempo personalizzabili come desideri oppure per la durata degli eventi in calendario.
  • Controlli semplificati : Ti consentono di gestire in maniera intuitiva, il volume di notifiche, musica e sveglie con il semplice tocco dei tasti del volume.
  • Impostazioni semplificate: Puoi gestire in maniera semplice tutte le impostazioni di un'app da un'unica posizione, dal consumo di batteria e memoria, alle notifiche e persino i controlli delle autorizzazioni.
  • Avvio applicazioni Now : Questa app è stata aggiornata con la funzione di ricerca, lo scorrimento alfabetico rapido e i suggerimenti predittivi per tutte le app.
Android 6.0 - Connettività :
  • Consumi  ridotti : Ancora di più grazie alla scansione Bluetooth Low Energy ("BLE") di beacon 
  • Hotspot 2.0 : Connessione semplice e sicura alle reti Wi-Fi.
  • SAP Bluetooth : Effettua chiamate dal telefono dell'auto utilizzando la SIM del tuo telefono.
  • L'hotspot Wi-Fi : Ora supporta bande di frequenza a 5 Ghz.
Android 6.0 - Spazio di archiviazione espandibile :
  • Spazio di archiviazione flessibile : Facilita notevolmente l'uso delle schede SD o dispositivi di archiviazione esterni come spazio di archiviazione aggiuntivo criptato, per app e giochi su Android Marshmallow.
Android 6.0 - Supporti multimediali :
  • Supporto MIDI: Crea, ascolta o esegui la musica del tuo dispositivo Android con dispositivi MIDI USB, MIDI su BLE e MIDI basati su software.
Android 6.0 - Internazionalizzazione :
  • Android : Ora è disponibile in più di 74 lingue diverse, tra cui sei novità: azero, gujarati, kazako, albanese, urdu e uzbeco.
Android 6.0 - Android for Work :
  • Contatti : Quando ricevi una qualsiasi chiamata o visualizzi i messaggi meno recenti, puoi vedere tutti i dettagli del contatto di lavoro anche se non hai eseguito l'accesso al profilo lavorativo.
  • Notifica dello stato di lavoro :  Viene visualizzata un'icona a forma di valigetta sulla barra di stato mentre si utilizza un'app dal tuo profilo di lavoro; se il dispositivo è sbloccato direttamente da un'app nel profilo di lavoro, viene mostrato a video un avviso comunicazione all'utente.
  • Le app VPN : Sono ora visibili le app VPN, in - Impostazioni > Altro > VPN. Le notifiche utilizzate dalle VPN sono specifiche a seconda della configurazione del VPN per un profilo di lavoro o per l'intero dispositivo.
smartphone android

Queste sono le innovazioni rilevanti, riguardo il nuovo sistema operativo per smartphone Android 6.0 Marshmallow. Al momento è stato rilasciato solo in corea del sud, ma ben presto raggiungerà anche gli altri mercati internazionali e potrete testarlo con i vostri occhi direttamente sul vostro smartphone.  

Se qualcuno di voi ha già avuto modo di provarlo! Fateci sapere commentando, come vi trovate e se riscontrate la maggior parte di queste modifiche. Un Saluto Da Valves.